Cuba 2012 – I Edizione

Dopo la fortunata III edizione del 2011 del Premio Maretti al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, il premio decide di iniziare una nuova avventura a Cuba in seguito alle collaborazioni che si erano stabilite negli anni con l’isola caraibica sia in occasione della Biennale di Venezia che in quella de L’Avana.

Il curatore del Premio in Italia, Raffaele Gavarro, e il direttore del Centro Wifredo Lam e della Biennale de L’Avana, Jorge Fernandez Torres, invitano 3 curatori cubani a selezionare 3 artisti cubani. Vengono così invitati due giovani artisti, Arlés Del Rìo e Alejandro Campins insieme a uno dei più importanti e rappresentativi artisti cubani, quel Lázaro Saavedra che si aggiudicherà all’unanimità il primo Premio Maretti a Cuba.

La manifestazione riscuoterà uno straordinario successo di pubblico e la piccola mostra allestita al piano terra del Centro Wifredo Lam, sarà tra gli eventi più visitati della XV Settimana della Cultura Italiana a Cuba.

27 Novembre – 23 Dicembre 2012

Centro di Arte Contemporanea Wifredo Lam

In occasione della XV Settimana della Cultura Italiana a Cuba
In collaborazione con: Ambasciata Italiana a Cuba, Centro per l’Arte Contemporanea Wifredo Lam

A cura di

Jorge Fernandez Torres, Raffaele Gavarro

Commissari

Israel Castellanos

Caridad Blanco

Tania Parson

Artisti invitati

Arlés Del Rìo

Lazaro Saavedra

Alejandro Campins

Omaggio a

Michele Zaza

Vincitore del premio

Lázaro Saavedra

Close Menu
×
×

Cart