Concetto Pozzati – Il tempo va d’intorno con le force

(...) Con occhi anche dietro alla nuca ho incontrato spesso il tempo, il proprio, quello di altri, della storia dell’arte, un tempo inteso come spazio, come intervallo, opportunità, momento adatto; ancora inteso come ritmo, come frazione,come resto. Il tempo come memoria che indaga, scruta, rammenta, cita, frantuma, un tempo turbato, violento, inascoltato, sconvolto, incrociato.
Nel ‘77 intitolai un ciclo: “L’impiego del tempo” dove galleggiavano buste spedite che avevano incontrato e impiegato tempo. Buste anche prive di viaggio, tasche di memoria dove fotografie di “altri tempi”, seppiate e scolorite, erano li a dimostrare “L’uso del tempo”. Altre zone erano accorpate da brani di storia dell’arte prodotti e riprodotti su tele emulsionate a sua volta incorniciate per indicarne la storia e la provenienza. (...) 

 20,00  17,00

Sconto del 15%

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 29€.

Anno 2016
Formato 15 x 21 cm
Pagine 104
Copertina brossura
Lingua Italiano

×
×

Cart