Reflective Nature

55. Esposizione Internazionale d'Arte
LA BIENNALE DI VENEZIA

Curatori: Sandro Orlandi, Paola Poponi

“No Picnic on Mount Kenya # Fuga sul Kenya”
La prima edizione italiana del libro autobiografico di Felice Benuzzi porta la data del 1948.
La storia del funzionario coloniale che racconta la sua fuga da un campo di prigionia britannico insieme a due compagni per tentare la scalata del monte Kenya al solo fine di porre sulla vetta la bandiera del suo Paese e ritornare nella stessa condizione esistenziale di partenza, mi commuove. Nell’accezione non sdolcinata del termine: nel senso che muove pensieri ed emozioni non usuali, e per questo degni di nota.
La monotonia della quotidianità da prigioniero, la montagna intravista una sera in uno squarcio tra le nuvole, un’idea improvvisa, un progetto che cambia la vita, un’avventura complessa e un’impresa sportiva che verranno (paradossalmente) premiate dal Comandante del campo. La Natura che sovrasta e non perdona ritorna tema dominante tra le pagine di un libro che respira orgoglio nazionale, senso del dovere, amore per la libertà. La descrizione di un paese, Nanyuki, dove la terra è così rossa, l’erba così verde e la luce così intensa da far dimenticare di essere nelle mani del nemico per concentrarsi solo su quel cielo che, azzurrissimo e così vicino, taglia il monte a metà e lo lascia all’immaginazione e alla conquista emotiva.

 30,00  25,50

Sconto del 15%

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 29€.

Anno 2013
Formato 23x27 cm
Pagine 136
Copertina brossura
Lingua Italiano/Inglese

×
×

Cart