Selected:

Transfiguration

 30,00  25,50

Transfiguration

55. Esposizione Internazionale d’Arte
LA BIENNALE DI VENEZIA
Padiglione della Repubblica Popolare Cinese
 
Curatore: Wang Chunchen
Artisti: He Yunchang, Hu Yaolin, Miao Xiaochun, Shu Yong, Tong Hongsheng, Wang Qingsong, Zhang Xiaotao

Dal testo del curatore:
 
Trasfigurazione 
La rivelazione del metodo artistico cinese a Venezia
Il tema del Padiglione Cina è la “Trasfigurazione-BianWei”, riferito alla trasformazione subita dall’arte contemporanea e all’evoluzione del pensiero, con particolare riferimento alla contaminazione fra il quotidiano e l’arte, la trasformazione del quotidiano in arte, di un oggetto ordinario in opera o comportamento artistico, la trasformazione fra artistico e non artistico.Un tema che ricompone l’essenzialità dell’arte contemporanea.
Inizialmente il termine indicava la Trasfigurazione del Cristo, la manifestazione dello Spirito Santo sotto forma umana, e restituiva il significato di cambiamento, trasformazione, metamorfosi ecc. Nella seconda metà del XX secolo, il filosofo e teorico dell’arte Arthur C. Danto riutilizza il termine nella sua opera “La trasfigurazione del Banale” (The Transfiguration of the Commonplace) (1984). Così, una parola appartenente al lessico dell’arte classica, si trasforma in un concetto contemporaneo e universale, il cui significato presenta diversi livelli, accogliendo in se tradizione e contemporaneità. La radice etimologica della parola comprende anche il significato di “forma”, “figura”, in sintonia con l’idea di “fusione fra immagine e immaginazione dell’essere umano”, il “Palazzo Enciclopedico”, tema di questa edizione della Biennale.

 30,00  25,50

Sconto del 15%

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 29€.

Spedizione in 2-3 giorni lavorativi

Anno 2013
Formato 23x27 cm
Pagine 208
Copertina brossura
Lingua Italiano/Inglese

Libri dello stesso autore

Nessun altro articolo per questo autore
×
×

Cart